A TEATRO IN SICUREZZA

Per accedere agli spettacoli è necessario essere muniti di Green Pass

Le norme anticovid allungano un poco i tempi di ingresso.
Vi chiediamo, quindi, di anticipare il vostro arrivo a teatro di qualche minuto, in modo da non ritardare l’inizio degli spettacoli.

Informazioni procedure COVID19

  • – Gli spettatori dovranno SEMPRE indossare la mascherina: all’ingresso, durante lo spettacolo e all’uscita.
  • – La fruizione dello spettacolo è consentita solamente in posti a sedere, numerati e preassegnati
  • – I posti a sedere, le vie di accesso, i percorsi interni e i percorsi di uscita, sono stati definiti per assicurare il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro, misurato da bocca a bocca.
  • – È prevista la deroga al distanziamento interpersonale per gli spettatori tra loro autodichiarati “congiunti” per i quali sono previsti posti a sedere dedicati
  • – È vietato introdurre cibi e bevande all’interno del teatro
  • – L’utilizzo dell’ascensore è consentito soltanto ad una persona alla volta. È prevista la deroga per gli spettatori tra loro “congiunti” e per i portatori di disabilità motorie e i loro accompagnatori
  • – Gli addetti di sala provvederanno vigilare e controllare il permanere in sala delle condizioni di sicurezza minime. In particolare potranno intervenire sui presenti in caso di comportamenti quali: mancato rispetto del distanziamento interpersonale, uso non conforme della mascherina, spostamento dai posti assegnati, mancato rispetto delle indicazioni per l’utilizzo dei servizi igienici
  • Prima di accedere in sala gli spettatori sono pregati di igienizzare le mani
  • Potrà essere misurata la temperatura corporea all’ingresso
  • Prima di accedere ai servizi igienici è obbligatorio igienizzare le mani
  • Il guardaroba non è in funzione

Il Teatro Asioli garantisce che gli ambienti e le superfici saranno sanificati prima di ogni evento utilizzando prodotti compatibili a quanto richiesto dall’Istituto Superiore di Sanità.
L’impianto di riscaldamento e raffrescamento delle sale è stato parametrato secondo le indicazioni del Rapporto ISS COVID-19 – n. 33/2020.