MADE IN ITALY 12.0

Made In Italy 12

VENERDI’ 13  GIUGNO 2014 (fuori abbonamento) – ore 21

MADE IN ITALY  12.0
con i danzatori di Agorà Coaching Project

SLOW DOWN coreografia Emanuele Soavi

USCITE DI SICUREZZA coreografia Enrico Morelli

VERS UN PAYSAGE (estratto )coreografia Jean-Christophe Maillot

produzione Progetto Danza / MMCompany
partner tecnico Promusic

Continua la collaborazione con Agorà Coaching Project, corso professionale di perfezionamento per danzatori che li fa incontrare e li vede interpreti di coreografie firmate da importanti protagonisti della danza contemporanea europea di differente orientamento stilistico. Da questi incontri nascono gli spettacoli Made in Italy, ospitati all’Asioli.

Emanuele Soavi si perfezione con Balletto di Toscana e Aterballetto. Nel 1996 entra nella Compagnia Nazionale di Danza di Roma a fianco di Raffaele Paganini. Nel 1997 è al Teatro di Bari e al Balletto di Venezia diretto da Giuseppe Carbone. Nel 1998 si trasferisce in Germania dove lavora per il Ballet Dortmund. Nel 2001 è danzatore per la compagnia olandese Introdans. Nella sua carriera ha interpretato, tra gli altri, titoli di Maurice Béjart, Jiri Kylián, Hans van Manen, Nils Christe, Renato Zanella, William Forsythe, Ton Wiggers.  Dal 2003 collabora con Movingtheatre.de  e Massimo Gerardi.  La sua coreografia Metamorphosis!, che ha debuttato lo scorso anno a all’Asioli, è stata poi rappresentata in Spagna, Olanda, Germania.

Enrico Morelli, danzatore e coreografo, consegue nel 1999 il diploma dell’Accademia Nazionale di Danza e frequenta il corso di perfezionamento per insegnanti.
Dal 1997 al 2003 lavora con diverse compagnie e coreografi. Nel 2004 entra a far parte della compagnia M.M.Company diretta da Michele Merola.
Dal 2006 a oggi ha creato diverse coreografie per varie compagnie e danzatori (Astra Roma Ballet di Roma, KAOS Balletto di Firenze, Vincenzo Capezzuto,  Dominic Walsh Dance Theatre di Houston, Fabio Grossi…).
E’ co-direttore del corso di perfezionamento per danzatori Agora Coaching Project.

Jean-Christophe Maillot, danzatore, coreografo e regista, dopo essere stato coreografo e direttore dal 1983 del Ballet du Grand Théâtre di Tours, è dal 1993 direttore e coreografo principale del Ballets de Monte-Carlo. Rappresentante di punta e personalissimo dello  stile neoclassico e moderno, è invitato a coreografare da compagnie di tutto il mondo, da Les Grand Ballets Canadiens al Royal Swedish Ballet, dallo Stuttgart Ballet al Pacific Northwest Ballet di Seattle.